Dott.ssa Valentina Pajola

Psicologa 

Psicologa (iscritta all’Albo degli Psicologi del Veneto n. 9810) e psicoterapeuta in formazione a indirizzo cognitivo-costruttivista ed evolutivo presso la Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva (S.B.P.C.) di Bologna.

Ha effettuato la sua formazione clinica all’interno del Dipartimento di Salute Mentale di Rovigo, svolgendo valutazioni testistiche psicodiagnostiche di vario tipo (funzioni cognitive, personalità) e terapie individuali inerenti diverse problematiche psicologiche e quadri psicopatologici, quali disturbi d’ansia, disturbi dell’umore e disturbi di personalità.

Nell’attività clinica si rivolge principalmente ad adulti ed adolescenti, attraverso percorsi psicologici e interventi psicoeducativi.

Ha condotto interventi psicologici con gruppi di ragazzi pre-adolescenti con Sindrome di Down presso l’associazione Down Dadi di Adria (Rovigo).

Attualmente svolge attività in libera professione come psicologa a Bologna presso l’Istituto Mente e Corpo e porta avanti varie collaborazioni all’interno del territorio di Bologna e Rovigo: presso l’associazione “Nunù per l’infanzia” di Bologna conduce gruppi psicoeducativi e laboratori per il sostegno della genitorialità; si occupa del servizio di sportello d’ascolto e supporto psicologico; svolge momenti di formazione psicologica agli educatori dell’associazione.  Collabora con il Quartiere Savena in progetti rivolti al sostegno della genitorialità.

Nel territorio rodigino la dott.ssa Pajola collabora con la Cooperativa Sociale “Di Tutti i Colori” che si occupa di migranti, effettuando interventi e colloqui psicologici rivolti ai beneficiari dei progetti CAS e SPRAR.

 

 

Pubblicazioni:

Pajola V., Bordon E., L’immigrazione nel linguaggio giornalistico: un’analisi longitudinale. Metis dicembre 2016, pp. 57-80, CLEUP.